<p>Komatsu e HiRef: una collaborazione che dura nel tempo</p>

Komatsu e HiRef: una collaborazione che dura nel tempo

  • Industria

Anno: 2022

Luogo: Padova, Italia

Categoria di prodotto: Refrigeratori e pompe di calore

L'azienda

L'azienda

Komatsu è una storica azienda giapponese che progetta e costruisce macchine e attrezzature da costruzione come escavatori e pale compatte; è riconosciuta in tutto il mondo per la sua continua ricerca di innovazione e per il focus sempre maggiore verso la sostenibilità.
La collaborazione tra Komatsu e HiRef inizia nel 2020, con la richiesta di due unità di raffrescamento progettate ad hoc per la linea produttiva nello stabilimento di Este, ed è proseguita negli anni con l’installazione di un’altra unità di raffrescamento e di una pompa di calore reversibile.

Gli impianti

Gli impianti

Nel 2020 HiRef ha progettato e installato due chiller TVA721CL ad alta efficienza (EER 3,27) con recupero di calore che utilizzano il refrigerante ecologico R1234ze (GWP 6).

I due chiller, posizionati a terra nello stabilimento di Este, raffrescano l’ambiente della linea produttiva attraverso 6 unità di trattamento aria poste in successione. Nell’impianto, lungo oltre 250m, sono state installate delle valvole a portata indipendente, fondamentali per regolare la mandata dell’aria e ottimizzare la resa delle macchine.

Pochi mesi più tardi Komatsu, ha scelto HiRef per la creazione di un’unità custom, capace di rendere il lavoro degli operai nella cabina di verniciatura più salutare e confortevole.
Prima dell’installazione della nuova unità, nei mesi estivi gli operai erano costretti a interrompere il processo produttivo più volte durante la giornata, a causa dell’alta temperatura.
È stato scelto un TVA661CL: chiller bivite ad alta efficienza (EER 3,26) solo freddo con recuperatore di calore e refrigerante R1234ze.

Nel 2022, infine, la multinazionale giapponese si è rivolta ad HiRef per il raffreddamento del suo nuovo magazzino di Noventa Vicentina (Vicenza). La giusta temperatura di questo nuovo locale è assicurata grazie ad una pompa di calore scroll reversibile ad alta efficienza (EER 3,30), a servizio del nuovo circuito aerotermico.

Le soluzioni vincenti

Le soluzioni vincenti

Quali scelte hanno fatto la differenza?
Il refrigerante R1234ze e il desurriscaldatore in tutte le unità fornite da HiRef.

La sostenibilità guida HiRef nelle scelte di tutti i giorni ed è per questo che, in pieno accordo con la progettazione, ha proposto soluzioni personalizzate che prevedono l’utilizzo del refrigerante R1234ze, a ridottissimo impatto ambientale, con un GWP pari a 6. Una scelta accolta con favore anche dal cliente e dallo studio di progettazione PROGIMP di Massimo Cavallaro, a dimostrazione di una visione lungimirante e moderna.

Infine, grazie alla proposta dei desurriscaldatori HiRef ha saputo offrire una soluzione completa e green, capace di soddisfare le precise esigenze del cliente; infatti, con questa soluzione sostenibile, Komatsu riesce a recuperare il calore di scarto e utilizzarlo per scaldare l’acqua sanitaria e quella utilizzata dalle idropulitrici, con notevole risparmio energetico ed economico.

Quali sono state le chiavi per una collaborazione vincente e duratura?
Le persone! Durante ogni fase del progetto non sono mai mancate la collaborazione e l’assistenza costante, perché solo il dialogo, unito alle competenze e all’attenzione alle esigenze possono aprire le porte ad un rapporto di fiducia che dura nel tempo.

Richiedi informazioni
Ti risponderemo il prima possibile!